“Alimentiamo” il Nostro Benessere

Domenica 9 Ottobre 2016, ore 10:00 – 13:00

Introduzione ad una Corretta Alimentazione secondo i Principi Energetici della Medicina Tradizionale Cinese

Questo incontro ha lo scopo di fornire semplici e pratici consigli per migliorare il proprio benessere attraverso  l’antico concetto orientale secondo il quale ogni alimento possiede,  una vibrazione energetica che può interagire in maniera positiva o negativa sulla nostro organismo.

In medicina tradizionale cinese la dietetica è una parte inscindibile della pratica terapeutica. Anche se la nostra cultura occidentale non considera il cibo come medicina ma come piacere, tutti concordano sul concedere all’alimentazione un ruolo di prim’ordine nel complicato tentativo di mantenere il nostro corpo in salute.

Per la medicina tradizionale cinese, il cibo possiede due scopi ben distinti: il primo è quello legato al nutrimento ponderale del corpo, relativo alle sostanze utili al mantenimento della propria forma fisica.
Il secondo scopo invece è quello di fornire il Qi all’organismo, per permettere il corretto svolgimento delle sue funzioni.

Se da una parte la corretta alimentazione rappresenta una medicina preventiva, dall’altra parte un’alimentazione scorretta può essere la causa di svariati disturbi, che insediandosi lentamente dentro di noi determinano nel tempo l’insorgere della malattia.
In Cina si usa questa frase:

«La malattia penetra all’interno del corpo attraverso la bocca»

Il cibo è veicolatore di una serie di energie miscelate tra loro, che una volta entrate nell’organismo si sciolgono per andare a colpire i loro organi destinatari. Nella valutazione dei vari cibi si dovrà, quindi, tenere conto della qualità e della quantità di ognuna delle singole energie e del tropismo che esse possiedono nei confronti dei vari organi.

Ogni alimento preso nella sua forma originale possiede delle caratteristiche uniche che derivano dall’ambiente da cui provengono, dal colore, dal sapore e dalla forma che possiede o dalla stagione in cui viene raccolto.
L’attenta valutazione di queste singole caratteristiche è alla base di ogni ricetta terapeutica cinese, dove le specifiche funzioni energetiche dell’alimento vengono utilizzate per risolvere le cause della malattia.

Costo: € 15