Metti al tappeto il bullismo!

Metti al tappeto il bullismo!

il kung fu per bambini e ragazzi

Metti al tappeto il bullismo con il Kung Fu!

Bullismo e Cyberbullismo sono problemi sociali del nostro tempo tanto che secondo le stime del 2018 1 bambino/ragazzo su 2 ne sarebbe vittima durante gli anni scolastici.

Il fenomeno purtroppo presenta diverse sfaccettature: può essere fisico, verbale, elettronico o sociale e anche le forme meno esplicite tendono a incutere timore nella vittima, danneggiarne le relazioni, isolando, escludendo, fino a indurre il bambino/ragazzo a ritirarsi dalla vita sociale per sottrarsi a ulteriori derisioni o soprusi. 

Sempre più psicologi e pedagogisti sono convinti che praticare un’arte marziale sia un metodo efficace per combattere il bullismo, come prevenzione, per chi ne è già vittima, ma anche per chi mette in atto comportamenti aggressivi e violenti verso i compagni più deboli.

E’ infatti molto raro che un bambino che pratica arti marziali cada vittima di un bullo perché tali discipline tendono a rafforzare il carattere, aumentare la fiducia e la sicurezza in se stessi e la propria autostima. Il bambino/ragazzo diventa consapevole che può sottrarsi alle provocazioni dei bulli e i bulli stessi difficilmente andranno ad agire violenza su un ragazzo sicuro di sé.

Ma le arti marziali possono essere un deterrente efficace anche per il bullo perché, in una società come quella odierna che spaccia come modello vincente l’arroganza e la maleducazione, le arti marziali, e il Kung Fu in particolare, insegnano ad avere rispetto per il Maestro, l’istruttore, i compagni “anziani” che praticano da più tempo, i compagni “giovani” arrivati da poco e i compagni che hanno qualche difficoltà o debolezza; insegnano a porre attenzione al proprio corpo, ad avere rispetto dei luoghi di allenamento e delle attrezzature presenti, a controllare e gestire rabbia e aggressività, incanalando queste energie in qualcosa di costruttivo e positivo, e infine insegnano il rispetto per se stessi. 

Perché le scuole di arti marziali, a dispetto di quanto si possa pensare generalmente, sono scuole di non violenza.

 

vedi orario dei corsi