KUNG FU

L’arte marziale del Kung Fu WuShu affonda le sue radici millenarie nella cultura e nella tradizione cinese.

E’ il frutto di studi ed esperienze tramandate nel tempo da innumerevoli maestri che hanno fatto del WuShu non solo un sistema di lotta completo ma anche una filosofia di vita.

Il significato del termine “WuShu” è “Arte Marziale” o “Arte della Guerra”, mentre il termine “Kung Fu” si traduce in “Risultato di un Duro Lavoro”. Questi due termini si trovano spesso associati proprio ad indicare l’Arte Marziale praticata con intenzione e dedizione.

Il WuShu Kung Fu unisce alla pratica marziale: medicina, filosofia, conoscenza e sviluppo della proprio energia interna, il “Qi”.

La sua pratica costante dona al praticante un corpo forte e in salute, permette di acquisire maggiore consapevolezza di se stesso, delle proprie capacità e conseguentemente delle proprie carenze, permettendogli nel tempo di superarle, grazie alla determinazione e alla forza di volontà che la pratica di questa disciplina infonde nel praticante.

Con questa concezione, il corso di Kung Fu diventa un percorso che porta l’allievo verso una più profonda conoscenza di se stesso, dove ogni difficoltà che si trova ad affrontare si trasforma in un’opportunità di crescita personale.